Sicurezza Informatica

La sicurezza informatica è quella branca dell'informatica che si occupa della salvaguardia dei sistemi da potenziali rischi e/o violazioni dei dati.

La protezione dagli attacchi informatici viene ottenuta agendo su più livelli, da quello fisico (porre i server in luoghi sicuri e sorvegliati) a quello dell'autenticazione degli utenti e delle loro azioni, sia per l'accesso che per la modifica dei dati. Ad esempio, a carico delle imprese esistono precisi obblighi in materia di privacy.

Progettare un software "sicuro" significa prevenire eventi che possono produrre danni di qualsiasi gravità al sistema; programmi non sicuri implicano un eventuale accesso del sistema a terzi, ossia potenziali minacce a partire dai malware.

Le pratiche di sicurezza più comuni sui sistemi informatici prevedono antivirus e antispyware a difesa dei computer da software dannosi, e firewall a controllo degli accessi al sistema; nel caso di intrusione, sono consigliate tecniche di protezione dati come crittografia, steganografia e firma digitale; ultimo baluardo a seguito di un attacco vandalico vi è poi ripristinare il backup dei dati più sensibili.